INIEZIONE DIRETTA METANO - VENUS - BLUEMEC Srl - LPG & CNG Systems

Vai ai contenuti
KIT METANO INIEZIONE DIRETTA VENUS

L’impianto METANO VENUS è il nuovo sistema ad iniezione sequenziale fasata, studiato e sviluppato dall’azienda BLUEMEC srl per veicoli sino a 8 cilindri. La qualità dei componenti utilizzati e l’innovativa gestione elettronica permettono di ridurre sensibilmente i consumi pur mantenendo ottime prestazioni a METANO. Le soluzioni adottate, fanno del sistema METANO VENUS un prodotto tecnologicamente avanzato e all’avanguardia per rispettare le direttive anti-inquinamento Euro 6b. L’impianto METANO VENUS è un sistema innovativo e studiato dai tecnici della BLUEMEC srl su ogni singola motorizzazione , infatti il sistema recepisce i segnali degli iniettori benzina e li trasforma in segnali di comando per gli iniettori METANO in maniera automatica, senza dover eseguire procedure di calibrazione su strada. Bluemec srl fornisce la calibrazione del veicolo da convertire.
Centralina Elettronica VENUS OBD

Centralina elettronica studiata appositamente per motori fino a 8 cilindri, è compatibile con sistemi benzina ad iniezione diretta.

Durante il funzionamento a Metano la VENUS OBD, in base al tempo di iniezione benzina e alla pressione del rail benzina, calcola la quantità di gas equivalente che deve essere iniettata in fase gassosa nel condotto di aspirazione per avere le stesse prestazioni del motore.

La connessione OBD permette di modificare nel tempo alle variazioni della qualità del carburante dovute all'invecchiamento del motore o di alcuni componenti del sistema. Inoltre, permette inoltre di monitorare direttamente dal software di calibrazione diversi parametri motore e gli eventuali errori presenti nel sistema di controllo motore.

VENUS OBD è provvista di un sistema di diagnostica di tutti i componenti Metano, il cui stato può essere verificato direttamente sul software di calibrazione, sia durante l’installazione dell’impianto, sia durante la vita del veicolo per evitare eventuali problemi di malfunzionamento e facilitare eventuali interventi tecnici.

Il tool di calibrazione inoltre offre all’utente procedure guidate per facilitare le fasi d’installazione e di taratura del sistema e permette di gestire anche motori Euro 6b.

Caratteristiche tecniche

Tensione di alimentazione: V batt= 10-16 volt
Temparatura di funzionamento: -40 - 110°C
Consumo di corrente con attuatori disattivati: Imax≤0.5A
Consumo di corrente in stand-by: Istandby≤5mA
Protezione: Fusibile da 15 A
Gestione sistema OBD

Attuatori Gestiti:
4-8 iniettori gas
2 uscite di potenza indipendenti per le valvole gas

Sensori gestiti:
Sensore di pressione gas PTMAP
Sensore Map PTMAP
Sensore di temperatura del gas PTMAP
Sensore di livelo gas
Sensore di temperatura del riduttore
Sonda lambda pre-catalizzatore
Commutatore
Riduttore METANO RI27j

Il riduttore METANO RI27J è realizzato con due stadi di riduzione della pressione, con omologazione ECE ONU 110, è dotato di elettrovalvola di commutazione e sensore di temperatura.
Materiale del corpo ottone (nichelato).
Questo riduttore è caratterizzato dalla capacità di mantenere costante la pressione di iniezione al variare della portata richiesta dal motore con portate fino a 74 Kg/h mentre la pressione in uscita è di 2 bar, è adatto ad ogni tipo di autovettura fino a 300 Kw.

Materiale del corpo: alluminio.

Caratteristiche tecniche

• Modello: RI27J
• Potenza Massima: 300 kW
• Portata Massima: 74 Kg/h
• Pressione di entrata Metano: 260 bar (max)
• Pressione di uscita
Metano: 2  bar
• Ingresso Metano: M 12x1 x tubo ø 6 mm
• Uscita Metano: Øest 10 mm ottone
• Temperatura di funzionamento: -40° ÷ 120°C
• Potenza nominale della bobina: 16 W
• Tensione nominale della bobina: 12 V d.c.
• Dimension:
142 x 83 x 100 mm
• Peso: 1,5 Kg
• Omologazioni: ECE R110


Iniettori MHS

Appositamente studiati per il Metano in fase gassosa. Il corpo in polimero plastico e l’ingombro ridotto permettono una facile installazione. L’elevata precisione dei tempi di iniezione, oltre ad una ridotta rumorosità e ad una manutenzione quasi inesistente, fanno dell’iniettore MHS BLUEMEC un iniettore innovativo.

Caratteristiche tecniche iniettori:

• Bobine aventi resistenza 2 Ohm con connettore integrato
• Corpo in polimero plastico
• Elevata precisione e tempi di iniezione ( tempo di apertura e chiusura 0,8 ms )
• Dimensioni ridotte
• Studiati appositamente per gestire fino a motori Euro 6b e superiori
• Manutenzione inesistente
• Ridotta rumorosità e ingombri contenuti
• Omologazioni: 67R-01 e 110R
FILTRO METANO

Il filtro del gpl blocca le imputità e i residui oleosi, proteggendo la durata degli iniettori.


Materiale: Polimero
Pressione Massima: 4,5 bar
Temperatura di funzionamento: -40°C--->+120°C
Peso: 0,08 kg
Omologazione: R110 / R67

Sensore di Pressione gas, Carico motore e Temperatura


In un unico dispositivo sono integrati tre sensori:


1. sensore di pressione misura la depressione nel collettore di aspirazione del motore
2. sensore di pressione misura la pressione del gas
3. sensore misura la temperatura del gas


Con l'elaborazione di questi parametri, la centralina determina il dosaggio del carburante.

COMMUTATORE


Il commutatore Benzina/METANO permette la commutazione tra METANO e Benzina. Due led indicano il carburante in uso e una serie di led indica il livello di carburante presente nel serbatoio METANO. Un buzzer avvisa con uno specifico suono dell'avvenuta commutazione automatica da METANO a Benzina in caso di livello troppo basso del gas o con suono differente nel caso di errori presenti nel sistema METANO.


Tensione di alimentazione         5 ± 0,25 V
Temperatura di lavoro             -40 A 85 ° C
Corrente di alimentazione         Imax <100mA
 
 


© 2020 Bluemec Srl
BLUEMEC SRL
Sede Amministrativa:
Piazza Vittoria 8, 35012 Camposampiero (PD)
Sede Operativa:
Fax +39 049 9549413
P.IVA 01269540249
Scrivi al Customer Care
Contatta il nostro Customer Care per richiedere informazioni sui kit di conversione Bluemec.
Torna ai contenuti